Michele Cappelletti
LA MUSICA SIAMO NOI

Percorsi per giocare con la musica a scuola


DATE e ORARI

xxxx

DURATA DEL CORSO

Il corso ha la durata di 20 ore complessive di cui 8 in presenza, 6 di Progetwork, 6 di sperimentazione e restituzione da relazionare su schede predisposte, che verranno consegnate all'inizio del corso;

SEDE DEL CORSO

Scuola Musicopia di Kamerton, Viale G. Bovio 483, Pescara.

TITOLO RILASCIATO

Attestato di frequenza rilasciato da Ente Qualificato dal Miur, valido ai fini dell'aggiornamento.

I docenti di ruolo possono iscriversi sulla piattaforma Sofia e scaricare direttamente sul portale l'Attestato che il MI elaborerà per il Corso.

COSTO

Euro 88,00. E' possibile utilizzare la carta docente + Euro 3 di quota sociale, anno 2022, da versare in sede per chi non iscritto a Kamerton.

DESTINATARI

Educatori, Insegnanti della scuola primaria e secondaria, Musicoterapisti, Allievi dei corsi di didattica della musica, operatori del settore, quanti fanno musica con bambini di 6-10 anni.

IL CORSO

Propone di fare musica: muoversi, suonare partendo dal corpo, esplorare suoni, danzare, essere ironici, divertirsi, improvvisare, programmare, suonare uno strumentario, creare, relazionare caratteri diversi, mettere in scena, fare attenzione ai tempi e alle transizioni, significa comunicare con la non verbalità, significa fare uno spettacolo facendo una lezione.

La metodologia dell'Orff-Schulwerk, col suo approccio alla musica, globale,  interdisciplinare, interculturale è, così come Stomp, attuale ed efficace. L'Orff-Schulwerk non è un metodo, non ha confini precisi, è una linea pedagogica aperta che si è arricchita nel corso degli anni e dei tempi di tantissimi nuovi spunti.

Ribaltando il concetto che la musica è solo per pochi eletti o “dotati” lo Schulwerk porta avanti l'idea che l'essere umano è un essere musicale che possiede questo linguaggio e tutti quindi possono fare musica.

La musica è dentro di noi, bisogna farla, viverla, tirarla fuori, bisogna subito suonare e cantare insieme partendo da elementi “elementari” per poi strutturarli in percorsi che vanno dal semplice al complesso.

CONTENUTI DEL CORSO

  • attività di body percussion
  • poliritmie e polimetrie
  • canti e musiche tradizionali
  • canoni ritmici e melodici
  • giochi musicali di collaborazione
  • attività di composizione di gruppo
  • attività di improvvisazione di gruppo

OBIETTIVI

  • Riscoprire il corpo che canta, che si muove, che suona;
  • Esprimersi con il movimento espressivo e teatrale;
  • Cantare canti tradizionali e danzare danze strutturate;
  • Eseguire sequenze ritmiche con la body percussion;
  • Eseguire canoni ritmici con la body percussion;
  • Suonare strumenti didattici, tradizionali e non convenzionali;
  • Suonare insieme gli strumenti integrandoli al canto, al movimento, alla danza, alla body percussion;
  • Comporre in piccoli gruppi;

N.B. Si consiglia di indossare un abbigliamento comodo e calzini antiscivolo.

FINALITA'

Porre l'attenzione sul “come” giocare con la musica a scuola vivendo un'esperienza dei processi didattici dove non servono le parole.

Competenze in uscita: lavorare pensando che ogni singola lezione e ogni percorso di lezioni all'interno della scuola sia uno spettacolo: un'opera d'arte aperta dipinta dall'insegnante regista insieme ai bambini... gli “attori” del processo didattico.

Obiettivi: eseguire sequenze ritmiche con la body percussion; eseguire canoni ritmici con la body percussion; danzare danze strutturate; cantare canti tradizionali; muovere il corpo in maniera espressiva e teatrale; comunicare senza le parole; suonare strumenti didattici e non convenzionali; integrare il corpo, la voce, la danza, il teatro in un flusso continuo.

MICHELE CAPPELLETTI

Docente in corsi di formazione e di aggiornamento per insegnanti della scuola Primaria e dell'Infanzia sul territorio nazionale (FISM Federazione Italiana Scuole Materne, MIUR progetto Musica è scuola) e in Finlandia (Kultanuotti, Hannelandia e Toolon Musiikkikoulu).

Diplomato in tromba al conservatorio di Milano, successivamente si è interessato alla didattica della musica frequentando vari corsi sia in Italia sia all’estero sulle metodologie più importanti quali Kodaly, Dalcroze, OrffSchulwerk, Gordon.

Lavora in diverse scuole dell’Infanzia e scuole Primarie della provincia di Como e MonzaBrianza. E' educatore di musica presso l'asilo Nido aziendale della Chicco Artsana di Grandate Como.

E' docente in corsi di formazione e di aggiornamento per insegnanti della scuola Primaria e dell'Infanzia sul territorio nazionale (FISM Federazione Italiana Scuole Materne, MIUR progetto Musica è scuola) e in Finlandia (Kultanuotti, Hannelandia e Toolon Musiikkikoulu).

 

MODALITÁ D'ISCRIZIONE
E' possibile iscriversi entro il xxxxx

1
Riempire MODULO D'ISCRIZIONE ONLINE

2
Versare € 88 scegliendo una delle seguenti modalità

> contanti presso la sede di Kamerton entro la data di scadenza dell'iscrizione;

> bonifico bancario all'IBAN IT67T0301503200000003742207 intestato a Kamerton. Causale: "Iscrizione corso - nome cognome";

> bonus elaborato con carta docente inviato all'email kamerton.pescara@gmail.com;

> con Paypall, quota da versare €90 per partecipazione spese bancarie;

3
Accedere sul sito "Sofia"
(solo per inseganti di ruolo)

Completare l'iscrizione sulla piattaforma SOFIA del MI.
Entrare con lo Spid, scegliere nel "catalogo corsi" il corso n. xxxxxx, iscriversi a partecipare.
In questo modo il MI potrà tracciare il curriculum di aggiornmento di ogni docente e rilasciare anche l'attestato