Destinatari: per docenti della Scuola Primaria, per chi insegna musica in vari ordini e tipologie di scuole.


FINALITÀ

a) Far maturare nelle insegnanti una competenza base in relazione al produrre e ascoltare musica per costruire un personale senso critico.

b) Rendere consapevoli i partecipanti dell'importanza e il valore dell'utilizzo della musica come mezzo di crescita e formazione della propria personalità e di quella dei propri alunni .

c) Offrire alle insegnanti la possibilità di abbattere le inibizioni in relazione al fare e ascoltare musicae di costruire un proprio progetto da riportare in classe.


CONTENUTI

Attività motorie, gesti suono, danze strutturate, coreografie spontanee e coreografie strutturate, giochi cantati, canti, canoni, canti accompagnati, strumenti musicali e strumenti extramusicali.


METODOLOGIA

Le strategie didattico-educative verteranno su dinamiche ludico-motorie con sempre maggiore spazio alla consapevolezza e alla razionalizzazione del fenomeno musicale visto nella sua interezza (percezione, produzione, ascolto, analisi, performance).

Il programma, quasi esclusivamente operativo, si snoderà attraverso un percorso graduale e progressivo. In ogni incontro verranno presi in considerazione più argomenti e più obiettivi a seconda delle dinamiche scaturite dalla relazione tra il gruppo e il docente e tra gli elementi del gruppo.

Le strategia operative si avvalgono delle metodologie e metodi più in uso attualmente in una personale integrazione ed elaborazione :

Metodologia Orff-Schulwerk, Metodo Dalcroze, metodo Gordon.

CIRO PADUANO Dopo gli studi conservatoriali (chitarra classica) e universitari (DAMS di Bologna) si è dedicato alla didattica musicale formandosi attraverso corsi internazionali sulle metodologie dell’educazione musicale esistenti in Europa e negli Stati Uniti (Kodaly, Dalcroze, Orff, Gordon).

E’ docente nei corsi nazionali per la metodologia Orff-Schulwerk.
E’docente in corsi di formazione e aggiornamento per insegnanti di Scuola Primaria e dell’Infanzia sul territorio nazionale. E’ iscritto all’albo dei formatori comunali del Comune di Roma con il quale collabora con il progetto “otto tesi” e nella formazione delle insegnanti della Scuola dell’Infanzia. Collabora fornendo seminari e masterclass in alcuni Conservatori di Musica Italiani.
E’ docente nei corsi estivi presso le sedi dell’Orff-Schulwerk ha insegnato in Finlandia, Australia, Giappone, Corea, Russia, Estonia, Lituania. 

Collabora con l’Università Roma tre fornendo seminari e master presso la Facoltà di Matematica.
E’ coordinatore didattico del dipartimento Junior presso la Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia.
Lavora presso scuole elementari statali come esperto esterno in progetti di educazione musicale.

Ha lavorato come docente dipropedeutica musicale e body percussion presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali Briccialdi di Terni.
Collabora in progetti di Educazione musicale e Spettacoli didattici con l’Accademia nazionale di Santa Cecilia di Roma.

E’ socio fondatore dell’OSI (Orff-Schulwerk Italiano).


Ha pubblicato più di 150 articoli sulla didattica e musica per la Scuola Primaria sulla rivista quindicinale La Vita Scolastica (ed. Giunti).
Ha pubblicato testi (Altro che Musica e Animali) di attività musicali per bambini della scuola dell’Infanzia e scuola Primarie (ed. OSI-MKT Brescia)

Ha pubblicato il testo “Musica dal corpo” didattica con la Body Percussion.(ed. Rugginenti), il testo “I suoni del corpo” ed. OSI MKT Brescia 2010 e Questione di stile sempre sulla tecnica di body percussion ed. OSI MKT Brescia 2013.

E’ fondatore del gruppo spettacolo BodySband formato da insegnanti musicisti che offre spettacoli e lezioni concerto e spettacoli didattici sul territorio nazionale.
E’ ideatore e fondatore del gruppo spettacolo Olimpiasband formato da bambini e ragazzi dagli 10 ai 13 anni che offre spettacoli di body percussion su tutto il territorio nazionale.
ARGOMENTI

Musica e movimento (consapevolezza senso-motoria, consapevolezza delle coordinate spazio-temporali, ascolto attivo, danze strutturate, movimento spontaneo e movimento creativo-espressivo);

Educazione all'ascolto (imitazione, interpretazione ritmico-motoria di brani musicali, riconoscimento delle caratteristiche del suono, capacità di attenzione, di memorizzazione, uso della voce sia nel parlato che nel cantato);

Alfabetizzazione musicale (presentazione di codici di trasformazione, convenzionali o non, dal segno al suono, dal segno al movimento, dal colore al suono, dalla forma al suono e viceversa, analisi dei parametri del suono e loro utilizzazione, solfeggio ritmico e solfeggio cantato );

Strumentario ritmico melodico di base (conoscenza e uso nell'accompagnamento di canti e danze,sonorizzazioni di situazioni e storie narrate o inventate, analisi delle qualità timbriche ed espressive);

Performance (preparazione di uno spettacolo con parti strumentali, vocali, semplici coreografie, scenografie ed eventuali parti recitate).

DURATA DEL CORSO

Il corso ha la durata di 20 ore complessive di cui 8 in presenza, 6 di Progetwork, 6di sperimentazione e restituzione;

DATE IN PRESENZA

15 e 16 Ottobre 2019

ORARI

Martedì dalle 15.30- 19.30 - Mercoledì dalle 15.30- 19.30


DATA ENTRO LA QUALE DEVONO CONCLUDERSI TUTTE LE ORE

15 novembre 2019, con la consegna delle schede che verranno consegnate ad inizio corso.


SEDE DEL CORSO

Scuola Musicopia di Kamerton, Viale G. Bovio 483, Pescara. In caso di particolari necessità di spazio si utilizzerà una sede vicina più ampia. Se ne darà comunicazione agli iscrittti.


TITOLO RILASCIATO

Attestato di frequenza rilasciato da Ente Qualificato per la formazione e l'aggiornamento dal Miur. Chi si iscriverà anche sulla piattaforma Sofia potrà scaricare direttamente l'Attestato che il MIUR elaborerà per il corso


COSTO

Euro 88,00. E' possibile utilizzare la carta docente + Euro 3 di quota sociale, anno 2019, da versare in sede per chi non iscritto a Kamerton.


MODALITÁ D'ISCRIZIONE

E' possibile iscriversi entro il 6 Ottobre 2019.

PER ISCRIVERSI:

1) riempire il seguente MODULO D'ISCRIZIONE Online e seguire le indicazioni per il versamento della quota d'iscrizione o per la generione del Bonus-Carta docente.

2) inviare la ricevuta del versamento o la copia del Bonus alla mail kamerton.pescara@gmail.com, oppure consegnarla presso la sede di Kamerton-musicopia.

Agli insegnanti di ruolo si consiglia vivamente di completare l'iscrizione su http://sofia.istruzione.it/  digitando nel "catalogo corsi" il numero 52458. In questo modo il MIUR può tracciare il curriculum di aggiornmento di ogni docente e rilasciare anche l'attestato.



Kamerton è un ente qualificato dal Ministero per la Formazione e l'Aggiornamento dei docenti di musica (DM 177/2000 e Direttiva 90/2003).

In base alle disposizioni contenute nell’art. 1 comma 20 e commi 121 e 124 della Legge 13 luglio 2015 n. 107, i corsi promossi da Kamerton possono essere validi anche per l’utilizzo della carta elettronica per l’aggiornamento e la formazione dei docenti di ruolo delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado.

KAMERTON - Centro Studi per la Didattica Strumentale e Musicale

Sede operativa: Viale Bovio, 483, c/o MUSICOPIA by Kamerton ,65124 PESCARA, ITALY

Tel. 085 2191030 - Email: kamerton.pescara@gmail.com